Gallery - Trial Val de Croda

VAL DE CRODA
TRIAL VAL DE CRODA
Vai ai contenuti

"PRESA" DEL RUIAL

Nella zona della "presa" del Ruial (nella parte alta del torrente Artugna) era  stata costruita una diga per consentire l'accumulo permanente di acqua necessaria ad alimentare il Ruial.
Le frequenti ed impetuose piene del torrente, i cui effetti vengono moltiplicati dalla conformazione particolarmente stretta dell'alveo, hanno distrutto nel tempo questa diga, che verrà ben presto ricostruita.
Nel tratto iniziale, le canalette del Ruial sono state inserite in un tunnel scavato nella roccia e protette con una muratura in pietre per proteggerle dalle piene.

LONGIAREZZE

In età medievale (XII-XIII sec.) i signori di Polcenigo riorganizzarono la scarpata montana attrezzandola con la costruzione di una serie di residenze agricole immerse nei terreni coltivati.
L’ambito era posto a cavallo dei territori di Polcenigo e Budoia e vide nascere un sistema di villaggio composto da Longiarezze e Mezzomonte, mentre a monte c’erano delle importanti stalle private all’interno dei prati.
Le case di Longiarezze furono abbandonate già nel XVI secolo e furono trasformate in stalle, mentre le case di Mezzomonte si ampliarono trasformando l’insediamento in un paese.

MULIN DE BRONTE

Immersi in un contesto davvero suggestivo, addentrandosi tra verdi boschi e costeggiando il corso del torrente Artugna, si raggiungerà la pittoresca Chiesetta di San Tomè.
Torna ai contenuti